mercoledì 4 dicembre 2013

L'ALBERO DI NATALE CON UN LIBRO

Un libro vecchio.............
Il Natale si avvicina...................
 
Facciamo l'albero di Natale di carta riciclata!!
 
 
Sabato 7 Dicembre 2013    ore 16.00 - 18,00 
 
presso la libreria IBS.it Bookshop
via de' Cerretani 16/R, Firenze
 
 
 
laboratori per bambini  IBS.IT bookshop

 
Facciamo l’albero di Natale!
 
Tanti modi per utilizzare un libro
 
Laboratorio con
Laura Scaccioni
 
La partecipazione a tutti i laboratori è gratuita su prenotazione
 chiamando il numero 055 287339

Ecco cosa hanno fatto i bambini.....
 
        


 
 
 
 

 
 

 

 

domenica 27 ottobre 2013

HALLOWEEN CRAFT IDEAS

 
Prepariamoci a festeggiare Halloween
 
con tante zucche colorate fatte a maglia !!
 
e qualche lavoretto da fare con i bambini....
 
 
La ghirlanda di fantasmi!
 
L'idea di questa ghirlanda di fantasmi l'ho tratta da:
 
Per realizzarla ho disegnato su un pezzo di cartone due cerchi uno dentro l'altro (28 e 20 cm di diametro); ho poi ritagliato lungo la circonferenza dei due cerchi, ottenendo un anello di cartone di 4 cm di spessore. Ho ricoperto tutto l'anello con una lunga striscia di stoffa bianca e quindi ho preparato i fantasmini ritagliando 15 quadrati di stoffa (16x16 cm), al centro dei quali ho messo un po' di ovatta per creare la testina nel fantasma e l'ho legata avvolgendola con un filo bianco da cucito. Infine, con un pennarello nero a punta fine, ho disegnato occhi e bocche ed ho incollato i fantasmini sopra l'anello.
 
 
 
 Il pipistrello di Halloween!

 
 Questo pipistrello, non molto spaventoso, l'ho realizzato con il cartone portauova come indicato qui:  http://www.greenme.it/vivere/speciale-bambini/1037-halloween-10-eco-decorazioni-fai-da-te-da-realizzare-con-i-piu-piccoli
....con qualche personale variazione!!
 
 
 
Le zucche di Halloween: lanterne o porta-dolcetti! 
Queste zucche di Halloween possono essere utilizzate
come lanterne oppure come porta-caramelle!
 
Per realizzare queste zucche di Halloween occorrono:
 
- dei barattolini di vetro (come quelli delle marmellate),
- un pennello e un po' di tempera arancione per dipingere l'interno del barattolo,
- un pennarello nero indelebile per disegnare occhi, naso e bocca della zucca,
-  una candelina con la base in metallo oppure qualche caramella da inserire dentro il barattolo.

 

martedì 1 ottobre 2013

ABILMENTE PINCONTEST: PARTECIPO!!!!


Visto che non è mai troppo tardi……….
Visto che sono una blogger, anche se non molto esperta……………….
Visto che ogni tanto bisogna provarci………….
allora ho deciso: partecipo anche io ad  “ABILMENTE PIN CONTEST” !!!!
E per questa occasione ho scelto di "pinnare" queste mie creazioni:
 
NELLA BACHECA PIN CONTEST-KNITTING:
 
Per invogliare tutti a lavorare a maglia in compagnia, sorseggiando un buon caffè…..!!!!!
 



Un gioiello a maglia: caldo e colorato per un rigido inverno!!!

Prendendo un filato abbastanza fine e sfumato di più colori ho fatto un tubolare con un magico mulinetto per fare la maglia, poi con ago, filo e fantasia ho creato i fiori, due perline qua e là e.... ...voilà la collana è fatta!!
 
 

NELLA BACHECA PIN CONTEST-CROCHET:
 
Una borsa scicchettosa all'uncinetto fatta a punto coccodrillo!!!
 
Avevo una vecchia borsa di pelle di un colore difficilmente abbinabile, dopo anni e anni lasciata nell'armadio ho deciso di fargli un restyling: armata di uncinetto e di una lana melange, mi sono messa all'opera....ho lavorato la base della borsa a punto basso e poi, proseguendo, ho lavorato in modo circolare a punto coccodrillo i lati della borsa; infine l'ho foderata,  gli ho messo la cerniera e ho rifinito il margine superiore della borsa con un cordoncino dello stesso filato fatto con il tricottino; anche per rivestire i manici ho utilizzato altri due cordoncini fatti con il tricottino.
Insomma un bel lavoro, ma alla fine sono molto contenta di avere una borsa che non rimarrà mai più a lungo nell'armadio!!
 
 
 
 
 

venerdì 27 settembre 2013

COLLANE, BRACCIALETTI E CAVIGLIERA ALL'UNCINETTO - TUTORIAL SPIGHETTA RUMENA

Brillanti, solari e semplici da realizzare.........
 

 
 
 
 
 


 
 
 
 


 
 
Per realizzare questi "gioielli" ho utilizzato questo filato misto cotone e lurex,
che ho acquistato da "Franco e Lucia" una buona merceria fiorentina:
 
 
Il punto all'uncinetto che ho eseguito per i girocolli, i bracciali e la cavigliera è chiamato SPIGHETTA RUMENA e potete vedere come si lavora guardando questo video:
 
 
Buon lavoro !!!
 
 
 

 

 

 

 
 

giovedì 26 settembre 2013

ORECCHINI ALL'UNCINETTO ESTATE 2013

Ben ritrovati a tutti!
Dopo una lunga pausa primaverile ed estiva eccomi di nuovo qui
a presentarvi ciò che ho realizzato durante l’estate appena trascorsa………..




mercoledì 11 settembre 2013

FLORENCE CREATIVITY.IT - Fatto a mano in Italia


Anche quest’anno nella mia magnifica città si terrà
la Fiera che accenderà la Vostra creatività:

 
 

Per  avere una riduzione sull'ingresso e saltare la fila alla cassa

potete scaricare, stampare e presentare direttamente all’ingresso

questo biglietto con il nome del mio  blog nella finestrella!!
 
 
 
      Aspettando questo magico evento.......................

 riaccendiamo la nostra creatività!!!




Per ogni informazione sull'evento visitate il sito ufficiale di Florence Creativity:

http://www.florencecreativity.it/
 

 

 
 

domenica 14 aprile 2013

UNCINETTO: COLLO A PUNTO CANNA O PUNTO PERUVIANO

Un punto molto elegante!
 adatto a diversi lavori: sciarpe, coperte, borse, ..........
 
talvolta chiamato anche punto manico di scopa!
 

OCCORRENTE:

·         Filato a vostro piacere.

·         Uncinetto della misura adatta al filato che avete scelto di lavorare.

·        Ferro da calza di misura uguale o superiore a 15 mm (oppure un manico di scopa o un qualsiasi bastone: maggiore è il suo diametro, più grandi saranno i fori che si formeranno tra i punti).
 
ABBREVIAZIONI:
                                                        cat                         catenella
                                                        mbss                    maglia bassissima
                                                        mb                        maglia bassa
                                                        mma                     mezza maglia alta


ESECUZIONE DEL  PUNTO CANNA:

inserire  l’uncinetto nella maglia da lavorare, gettare il filo sull’uncinetto ed estrarre un asola, allungarla  verso l’alto e montarla sopra il ferro/bastone/manico di scopa.


LAVORAZIONE DEL COLLO:
 

Avviare 160 catenelle.....

1° riga:    1 cat (sostituisce la prima mb), una mb in ciascuna maglia del giro precedente.

2° riga:  1 cat, 1 mbss nell’ultima mb del giro precedente, un punto canna in ciascuna maglia del giro precedente (dalla 4° riga: un punto canna in ciascuna maglia bassa del giro precedente, ossia saltando la cat che separa i gruppi di 5 mb) per un totale di 160 asole montate sul ferro/bastone/manico di scopa.

3° riga:  chiudere insieme le prime 5 asole con 1 mbss e puntando l’uncinetto sempre dentro le stesse 5 asole lavorare 5 mb, *1 cat, chiudere insieme le successive 5 asole lavorando altre 5 mb*, ripetere da * a* fino alla fine della riga.

Procedere ripetendo la 2° e la 3° riga per altre 11 volte.

Ultima riga: 2 cat, 1 mma in ciascuna maglia del giro precedente.

Cucire o lavorare delle mb per unire i due lati corti del lavoro!

Potete rifinire il collo passando un cordino di tricottino tra gli archetti del punto canna in un rigo del lavoro; questo cordino può essere utilizzato per aumentare o diminuire la circonferenza del collo!